Coordinamento evangelico emergenza Abruzzo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Coordinamento evangelico emergenza Abruzzo

Messaggio  danielarost il Gio Apr 09, 2009 4:18 pm

Nasce il Coordinamento evangelico emergenza Abruzzo
Posted By joshua on April 9, 2009

In seguito al terremoto che ha coinvolto la popolazione dell’Aquila e dei paesi limitrofi al capoluogo abruzzese, è stato istituito il “Coordinamento evangelico emergenza Abruzzo”, un organo autonomo al quale hanno aderito le chiese:



- Chiesa Cerbi di Chieti;

- Chiesa Adi di Chieti e Pescara;

- Chiesa Gesù Vive di Pescara;

- Chiesa apostolica di Pescara;

- Chiesa valdo-metodista di Pescara;

- Chiesa avventista di Scafa (Pe);

- Chiesa romena di Pescara;

- Centro cristiano “Il buon samaritano” di Pescara;

- Chiesa Evangelica Isola del Gran Sasso (Te);

- Chiesa “Parola vivente” di Pescara;

- Chiesa Adi di Silvi Marina

- Associazione culturale Controcorrente

- Gioventù in missione (base di Pescara)

- Chiesa Adi di Teramo

- Chiesa Adi di Giulianova



Lo scopo del progetto è fornire alle persone colpite dal terremoto un sostegno adeguato e mirato. In particolare si intende distribuire:

- beni alimentari e di prima necessità;

- sussidi economici;

- alloggi privati;

- assistenza sanitaria professionale.



Per perseguire i suddetti obiettivi è stato istituito un team di volontari, coordinato dal pastore Alberto Di Stefano della Chiesa apostolica di Pescara, che si spenderà attivamente su più fronti. L’efficacia e la rispondenza degli interventi verranno accertate da un direttivo centrale, formato dai pastori Mosè Ciccone, Paolo Todaro, Renato De Rosa e Alberto Di Stefano.



Oltre alle citate chiese locali collaBorano al progetto: Operation Blessing, HuMedica, Adra, Aei, Eea, Samaritan Purse, Chiese del Nazareno, Azione per i cristiani sofferenti, Baptist World Relief e International Mission Board.



Attualmente il Coordinamento sta dispiegando i suoi mezzi in più fronti:

1) i comuni di Onna, Pianola e Monticchio sono stati raggiunti da un camion carico di sacchi a pelo e beni alimentari (per un totale di 7250 euro);

2) ad Abateggio verrà preparata la cena per le 40 persone del comune che hanno perso le proprie abitazioni;

3) è stata disposta, per le tremila persone dislocate a Silvi, un’unità locale di crisi presso la chiesa Adi, dove domani 9 aprile, dalle 15 alle 19 verranno distribuiti beni alimentari e vestiario (per ulteriori informazioni sull’unità di Silvi Marina contattare Fausto Reggimenti al 3314635041).



Per poter contribuire alla distribuzione dei beni di prima necessità è possibile contattare:

- per il nord Italia Samuele Pellerito (tel.: 3357043101; 024501881; fax: 024502965; email: pastoresamuele@sorgentedivita.org)

- per il centro-sud Alberto Di Stefano (tel. 3476139117; email: albertodistefano@coevema.org )

- per la Sicilia Romeo Francesco (tel. 3406864045; fax 09539674; romeo.francesco@email.it )

Per maggiori informazioni visitate il seguente link: http://coevema.org/

danielarost

Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 24.07.08
Età : 35
Località : Paternò

Vedere il profilo dell'utente http://evangelici.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum