Libreria Cristiana CLC

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Homepage Libreria Cristiana CLC

Messaggio  Rubenalf il Gio Ago 21, 2008 6:08 pm



La CLC (Crociata del Libro Cristiano) è un’organizzazione missionaria evangelica interdenominazionale che opera a livello mondiale. Fu fondata in Inghilterra nel 1941 (vedi storia della CLC nel mondo) e attualmente ha la sua sede internazionale a Sheffield.Vai a LIbreria Cristiana CLC
La CLC si propone di rendere disponibili, in ogni nazione, libri ed altre pubblicazioni cristiane affinché le persone possano pervenire alla fede nel Signore Gesù Cristo e possano progredire nel loro cammino verso la maturità spirituale. A questo scopo, la CLC ha già avviato la sua attività di diffusione di letteratura cristiana in più di 50 paesi nel mondo e ogni anno raggiunge nuove nazioni.

Sotto molto aspetti, la CLC opera in modo simile a quello di altre organizzazioni missionarie evangeliche internazionali, ma presenta anche alcune differenze peculiari. La principale consiste certamente nel fatto che nei paesi in cui svolge il suo servizio, la CLC non fonda delle chiese, ma intraprende piuttosto tutta una serie di attività volte alla pubblicazione e divulgazione della letteratura cristiana, come ad esempio l’apertura di librerie (fisse o itineranti, a seconda delle esigenze locali), la traduzione di testi e altro materiale cristiano, la stampa vera e propria attraverso l’omonima casa editrice.

L’operato della CLC è inteso a servire l’intera comunità cristiana evangelica, in tutte le sue articolazioni, pertanto i collaboratori e la letteratura di cui dispone provengono da tutte le diverse realtà denominazionali.

Quando la CLC intraprende la sua attività pionieristica in nuove regioni, come sta attualmente facendo nelle Repubbliche dell’ex-Unione Sovietica, inizialmente manda dei missionari preparati dal punto di vista trans-culturale per avviare il lavoro e consolidarlo finché, in un periodo di tempo ragionevolmente breve, possa essere portato avanti da personale locale. Ciò significa che ad un certo punto i nostri missionari possono lasciare i loro incarichi e passare ad altri, anche in parti diverse del mondo, man mano che questi vengono assunti da collaboratori del luogo, sufficientemente maturi e preparati, ed il lavoro in quella nazione diventa in grado di sostenersi da sé.

I nostri collaboratori locali ricevono un sostegno economico minimo per il loro servizio, ma sono considerati a pieno titolo come partners della nostra Organizzazione Missionaria Internazionale. Attualmente, più dell’80% delle attività avviate dalla CLC sono gestite da personale locale, e da diversi di questi campi sono partiti missionari che a loro volta hanno intrapreso un lavoro pionieristico in altre nazioni.

Rubenalf
Admin

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 18.07.08
Età : 30
Località : Warwick/Bass

Vedere il profilo dell'utente http://evangelici.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum