Il paravento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il paravento

Messaggio  GRACE il Mar Set 02, 2008 2:48 pm

Tanto tempo fa...nella sua camera d'ospedale, un uomo, vittima di un incidente, ha molto tempo per pensare; la sua guarigione appare incerta e continua a pensare alla morte.
Un giorno una infermiera entra nella sua camera e gli sistema un paravento intorno al letto. L'uomo capisce che cosa significa quel gesto: non ne avrà più per molto.
Al muro, di fronte al suo letto, è appeso un quadro con il testo: "VENITE A ME, VOI TUTTI CHE SIETE AFFATICATI E OPPRESSI, E IO VI DARO' RIPOSO" (Matteo 11:28 ).
I suoi occhi vanno dal paravento al quadro e dal quadro al paravento...<<Andare a Gesù?! Ma non è troppo tardi per me? pale >>
Quante volte ha udito l'appello del Vangelo e non vi ha badato...!!!! Ma oggi il tempo stringe...ed esclama a gran voce: "Signore Gesù, io vengo a te!". Il suo vicino di letto pensa: "Poveretto!comincia già a delirare!!!".
Ma il Signore ha udito il suo grido e gli ricorda ciò che aveva udito durante la sua giovinezza: "COLUI CHE VIENE A ME NON LO CACCERO' FUORI" (Giovanni 6:37)..."IO SONO LA RESURREZIONE E LA VITA; CHI CREDE IN ME ANCHE SE MUORE VIVRA'" (Giovanni 11:25).
La sua anima tormentata finalmente conosce la pace...Ma all'improvviso ritorna l'infermiera che gli dice: "Mi scusi,ho sbagliato camera; non è per lei il paravento". E si sente rispondere: "Signora, il suo errore mi ha salvato".
Dopo poco il ferito si ristabilì e fu un testimone riconoscente lol! verso Colui che gli ha perdonato tutti i suoi peccati...

GRACE

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 02.09.08
Età : 32
Località : Paternò

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum