_IL CORPO DI CRISTO_

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

_IL CORPO DI CRISTO_

Messaggio  anJILY84 il Ven Mar 27, 2009 8:03 pm

Ogni membro della chiesa ha la propria funzione, e nessun membro può stare da solo, ma ogni membro ha bisogno degli altri. Cosa succederebbe se la bocca all’improvviso decidesse di staccarsi dal corpo e di “mettersi in proprio”?


BOCCA: Salve! Vi ricordare di me? Sono la bocca! Come? Ancora c’è qualcuno che non mi conosce? Va bene, per qualche ritardatario parlerò ancora una volta di me ,veramente sono sempre contenta quando posso dire qualcosa sul mio conto. Dunque, io faccio parte di un corpo e il mio capo si chiama Cristo. Ho molti colleghi che svolgono altri compiti, ma nulla paragonato a quello che faccio io! Avete mai pensato di essere senza bocca? Che cosa orribile sarebbe! Non si potrebbe parlare, cantare le lodi al Signore, pregare… e neppure assaggiare quei deliziosissimi dolcetti alla mandorla! Sarebbe una cosa davvero orribile non credete?
Eh si, sono proprio importante…. A volte mi viene voglia di mettermi per conto mio….. Rolling Eyes
Ma si!È una bellissima idea wink !!!! Si, me ne andrò da questo corpo dove dobbiamo vivere tutti insieme e finalmente vivrò la mia indipendenza! Ho bisogno di spazi aperti, di libertà!
Toh, a proposito di colleghi scomodi, ecco arrivarne due…. Oh, mamma mia, che puzza! Io non so come Naso riesca a resistere a questo tanfo!
Oh, salve caro Piede, buongiorno signor Naso!!!!! Come va? Vi vedo un po’ stanchi, e tu Piede sembri più calloso del solito.

PIEDE: Dai, Bocca non scherzare, lo sai quanta strada faccio tutto il giorno!

BOCCA: Ma davvero????

PIEDE: Certo, corro da un capo ad un altro ad annunciare la Buona Novella, vado su e giù ad aiutare chi è nel bisogno e poi… Basta, lo sai che non amo parlare di me!

NASO: Non fare il modesto Piede. Lo sanno tutti che sei molto utile ed importante!

PIEDE: Mai più di te caro Naso. Sei tu che svolgi la funzione di respirare, senza di te tutto questo corpo non potrebbe vivere!

BOCCA: Su, su, ragazzi non esagerate!!! Addirittura!!! Ma non siete poi così importanti!

NASO: Non è un esagerazione, Bocca. È solo che Piede è molto timido per ammettere i suoi pregi… Eccolo già che si fa tutto rosso quando si parla di lui.
Hey, guardate chi arriva… Ciao Orecchio, salve Mano…

MANO: Ma qui c’è proprio una riunione con tutti i sensi!!! Di cosa stavate parlando ragazzi?

BOCCA: Ragazzi, ora che ci siamo tutti vorrei fare un annuncio importante…

ORECCHIO: Veramente, mi pare che ci manchi Occhio…

BOCCA: Va beh… per quello… tanto quando c’è, è come se non ci fosse! È sempre così… come dire… fuori dalle orbite!

ORECCHIO: Il poverino ha tanti compiti da svolgere, ed è comprensibile che a volte sia così distratto. Ma non è un buon motivo per escluderlo o allontanarlo dalle nostre decisioni!

[b]BOCCA[/b]: Uffà! Siete sempre così amichevoli, gentili, carini… siete insopportabili Mad . Ah, eccolo che arriva il vostro Occhio, e finalmente potrò fare il mio annuncio.

NASO: Hey, Occhio… come va? Smile

OCCHIO: Salve a tutti ragazzi. Neutral Oggi è stata proprio una giornata faticosa!

ORECCHIO: Ti vedo davvero stanco.

PIEDE: Cos’hai fatto di bello?

BOCCA: Ve lo avevo detto che era fuori dalle orbite!

MANO: Ma stai zitta un pò! Fallo parlare, metti sempre la lingua ovunque.

OCCHIO: Per prima cosa stamattina ho dato il solito sguardo di controllo a tutto il corpo. Stavano tutti bene, tranne qualche membro un po’ affaticato. Poi ho cercato di vedere se c’era qualcosa di rotto che mano poteva riparare o se c’era qualcuno che aveva bisogno di un intervento da parte di un o di noi. Mi pare di avervi segnalato tutti i casi…. Vero?

BOCCA: Si, si lo hai fatto.. Ora dovrei fare un annuncio, posso? Col vostro permesso???!!!

INSIEME: Siiiiiii.

ORECCHIO:
Purchè cerchi di essere breve!

BOCCA: Ehm… ehm…Amici, colleghi, fratelli qui presenti… Rolling Eyes

MANO: Scusa Bocca… Non ti dilungherai molto? Ho un impegno fra pochi minuti!

BOCCA: Ok, ok. Allora… Beh il succo della cosa è che ho preso una decisione… me ne andrò da questo corpo!

INSIEME: cosa? Shocked Shocked Shocked

NASO: E perché?

BOCCA: Non l’avete capito? Io mi sono scocciata di stare qui in questo corpo, di fare sempre le stesse cose, di non avere i miei spazi… Sentite, non voglio ferire nessuno, ma cercate di essere obiettivi… l’utilità che ha la bocca nel corpo, nessun altro ce l’ha. Senza di me non si potrebbe mangiare, non si potrebbe parlare o testimoniare, e neppure cantare e pregare le lodi al Signore! Sicuramente Dio ha dato a me il posto d’onore nel corpo, ed io posso benissimo vivere da sola… senza di voi.

PIEDE: Ma non è vero quello che dici! Ognuno di noi ha bisogno dell’altro. Altrimenti perché saremmo tutte queste membra? Ognuno di noi ha un incarico speciale e insieme formiamo un corpo armonioso!

BOCCA: Sarà come dici tu, ma io ho i miei dubbi! La vita va affrontata con filosofia al mondo d’oggi e –scusate se insisto- quando gli uomini parlano di filosofia parlano di me!

ORECCHIO: Noi non vogliamo litigare con te… tu sei parte del nostro stesso corpo e quindi non potremmo andare contro noi stessi facendo delle discussioni così stupide!

BOCCA: Ragazzi, ma proprio non volete capire? Vi faccio un esempio: guardate Occhio, così malridotto!

OCCHIO: Ho fatto forse qualche errore? Question

BOCCA: Non si tratta di questo. È che secondo me tu avresti bisogno di un sostituto.

OCCHIO: Io? E perché Rolling Eyes ?

BOCCA: Perché.. perché… perché sei un po’ miope; potrebbe capitare che tu non veda più bene e avresti bisogno di un sostituto.

MANO: Scusa, Bocca, ma perché ti crei tutti questi problemi dal momento che occhio ci vede benissimo e svolge il suo compito alla grande?

BOCCA: Quello che voi non avete capito è che Occhio è miope, e quindi non è perfetto. Allora me lo dite voi come faccio a lavorare con uno che non è perfetto?

OCCHIO: Ma davvero non capisco. Piede, fammi fare la prova: piede destro, piede sinistro… vedi, ci vedo perfettamente, anche se è vero che avrei bisogno di un paio di occhiali!

[b]BOCCA[/b]: Uffa! Davvero mi non capite? Prendete ad esempio Orecchio!

ORECCHIO: Io?? E che c’entro io se Occhio non vede bene?

BOCCA: No, per carità, tu non c’entri niente, ma il problema è che sei un po’ sordo!

ORECCHIO: Cosa? Question Exclamation No, no, questo non me lo puoi proprio dire!Facciamo la prova… Mano, per favore, sussurrami qualcosa e vediamo se ti sento!

MANO: Si, subito… Hai capito?

ORECCHIO: Certo, certo.

INSIEME: Cosa ti ha detto?

ORECCHIO: Non lo posso dire!

INSIEME: Dai diccelo! Lo vogliamo sapere anche noi!

ORECCHIO: Ha detto che Bocca è davvero cattiva!

INSIEME: Si, è vero!

NASO: Dai, ragazzi, non facciamo così… Io credo di aver capito quello che Bocca pensa. Bocca, rivorresti dire che per un solo difetto metteresti da parte tutti noi? Vorrei ricordarti che stiamo crescendo tutti verso una stessa altezza! Nessuno di noi è perfetto!

PIEDE: E ricorda che nessuno di noi da solo vale qualcosa: l’insieme è la nostra forza
BOCCA: E’ proprio questo il punto: voi credete di tenermi legata con questa solita storia che da soli non possiamo stare. Ebbene, sapete che vi dico Question Che io non ho bisogno di te Occhio, non ho bisogno di te, Mano, e né di Piede, di Naso, di Orecchio e né di nessun altro. Ecco! Ora l’ho detto! Ma sapete quanto sia importante io? Voi neanche ve lo immaginate! E pensate di essere pari a me con le vostre misere funzioni! Voi non sapete cosa significhi essere Bocca, la fatica, i sacrifici…

NASO: Va bene, va bene, basta così!

ORECCHIO: Quando cominci a parlare… e chi ti ferma più!? Diceva bene l’apostolo Giacomo che i cavalli si domano, le navi si comandano, ma la lingua nessuno la può domare!

BOCCA: Sciocco e presuntuoso!

MANO: Hey, non iniziate a litigare fra di voi. Piuttosto aiutatemi a cercare… da questi parti ci dovrebbe essere un vaso rotto che avrebbe bisogno di qualcuno che lo ripari… ma dove sarà? Occhio, lo hai visto per caso?

OCCHIO: ehm… certo eccolo lì!

(Tutte le membra si lanciano delle occhiate, e poi sorridono perchè hanno in mente uno scherzo da fare a Bocca)

MANO: Scusa Bocca, ti dispiacerebbe prendere quel vaso per me? Lo devo riparare!

BOCCA: Certo!. Ma… non posso, Mano, lo sai che è compito tuo!

OCCHIO: Ma dai… Bocca, sposta quella sedia!

BOCCA: Ma quale sedia? Non La vedo?

ORECCHIO:Bocca, squilla il telefono, rispondi… senti come squilla!

NASO: Corri a spegnere il gas, senti che puzza! Corri, Bocca, corri…

BOCCA: Puzza? Ma io non sento nessuna puzza di gas!
Ma ragazzi che richieste mi fate? Lo sapete che io non ci sento e non.. … E già Neutral Neutral … non ho piedi per camminare, non ho occhi per veder, non ho orecchi per udire, naso per odore,né mani per afferrare! Ho solo una bocca, che già mi ha creato un sacco di problemi. Con questa certo non andrei lontano! Ragazzi… ho capito la lezione… ho bisogno di voi! Mai più pensieri di autonomia e di orgoglio. Voglio lavorare insieme a voi, voglio crescere con voi, in armonia, alla statura del nostro Capo.

PIEDE: Bene, andiamo ora! Sarà meglio andare a prendere il vaso rotto.

OCCHIO: Vengo con te, per aiutarti a vedere dov’è.

MANO: vengo anche io per aiutare a sollevarlo.

NASO: Mi associo a voi ragazzi… così andremo anche a spegnere il gas. Ho paura che se il pranzo si brucia non mangeremo nulla.

ORECCHIO: E già noi non lo sentivamo… Smile Smile

BOCCA: Ragazzi, posso venire con voi?

ORECCHIO: Ma certo…. Potrai cantarci qualcosa con la tua splendida voce!

BOCCA: Ragazzi, cosa farei senza di voi?

(Lettura dalla Bibbia da 1 Corinzi 12: 12-27)
Poiché, come il corpo è uno e ha molte membra, e tutte le membra del corpo, benché siano molte, formano un solo corpo, così è anche di Cristo. Infatti noi tutti siamo stati battezzati in un unico Spirito per formare un unico corpo, Giudei e Greci, schiavi e liberi; e tutti siamo stati abbeverati di un solo Spirito.
Infatti il corpo non si compone di un membro solo, ma di molte membra. Se il piede dicesse: «Siccome io non sono mano, non sono del corpo», non per questo non sarebbe del corpo. Se l'orecchio dicesse: «Siccome io non sono occhio, non sono del corpo», non per questo non sarebbe del corpo. Se tutto il corpo fosse occhio, dove sarebbe l'udito? Se tutto fosse udito, dove sarebbe l'odorato? Ma ora Dio ha collocato ciascun membro nel corpo, come ha voluto. Se tutte le membra fossero un unico membro, dove sarebbe il corpo? Ci son dunque molte membra, ma c'è un unico corpo; l'occhio non può dire alla mano: «Non ho bisogno di te»; né il capo può dire ai piedi: «Non ho bisogno di voi». Al contrario, le membra del corpo che sembrano essere più deboli, sono invece necessarie; e quelle parti del corpo che stimiamo essere le meno onorevoli, le circondiamo di maggior onore; le nostre parti indecorose sono trattate con maggior decoro, mentre le parti nostre decorose non ne hanno bisogno; ma Dio ha formato il corpo in modo da dare maggior onore alla parte che ne mancava, perché non ci fosse divisione nel corpo, ma le membra avessero la medesima cura le une per le altre. Se un membro soffre, tutte le membra soffrono con lui; se un membro è onorato, tutte le membra ne gioiscono con lui.
Ora voi siete il corpo di Cristo e membra di esso, ciascuno per parte sua Very Happy .

(da evangelici.net)

_________________
I put all my life in YouღYou are my lifeღYou are my strengthღYou are my everythingღI love You so much...my only God
avatar
anJILY84
Admin

Numero di messaggi : 145
Data d'iscrizione : 19.08.08
Età : 32
Località : Paternò-Catania

Vedi il profilo dell'utente http://evangelici.forumattivo.com/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum